Miguel Gotor Miguel Gotor è politico, docente, storico e saggista. Insegna Storia moderna presso l’Università di Torino. Si occupa di storia della vita religiosa fra Cinque e Seicento, in particolare di santi, eretici e inquisitori, e di storia italiana degli anni Settanta del Novecento. Tra le sue pubblicazioni si ricordano i volumi I beati del papa (Olschki, 2002) e Il memoriale della Repubblica (Einaudi, 2011). Ha curato anche Aldo Moro, Lettere dalla prigionia (Einaudi, 2008), Premio Viareggio-Rapaci per la saggistica 2008 e una raccolta di scritti di Enrico Berlinguer, La passione non è finita, (Einaudi, 2013). Nel corso della XVII legislatura (2013-2018) è stato senatore della Repubblica.