Giovanni Caprara Giovanni Caprara è responsabile della redazione scientifica del “Corriere della Sera” dal 2002, si è occupato di storia della scienza e dell’esplorazione spaziale con numerose pubblicazioni, tradotte in Europa e negli Stati Uniti, tra cui, recentemente, Scienziati (Bolis, 2008), Rosso Marte (Utet, 2016), Era spaziale (Mondadori, 2007). Nel 2000 ha ricevuto il premio ConScientia, come giornalista scientifico dell’anno, assegnato dalle università milanesi. Autore del saggio Storia Italiana dello spazio (Rizzoli, 2012), in riconoscimento della sua attività di divulgatore l’International Astronomical Union ha battezzato con il nome “Caprara” un asteroide in orbita tra Marte e Giove.