10 giugno 2018
ore 15:00

Remo Bodei

Vi sono situazioni che, come spartiacque, separano il prima dal dopo e inducono a riformulare, cancellare o reinventare i ricordi. Per il pubblico del Festival, Remo Bodei analizza i traumi della memoria in riferimento a tre esperienze cruciali: il primo conflitto mondiale, un’ipotesi sulla genesi dell’opera d’arte, i gulag sovietici nel periodo staliniano.

Luogo: Parco della Memoria

Sto caricando la mappa ....