09 giugno 2018
ore 17:30

Donatella Di Pietrantonio in dialogo con Angela Rastelli

Può una lingua conservare una sua memoria? E quanto di questa si riflette su chi la utilizza, riportando a galla sentimenti e dando forma a modi di vivere? Vincitrice del Premio Campiello con un romanzo, L’Arminuta (Einaudi), che già dal titolo traccia un collegamento tra lingua e sentimenti, Donatella Di Pietrantonio dialoga con l’editor Angela Rastelli.

Luogo: Cortile della Memoria

Sto caricando la mappa ....