09 giugno 2018
ore 18:00

Ferdinando Fasce

“Dici di volere una rivoluzione, ebbene, sappi, che tutti vogliamo cambiare il mondo. Ma quando parli di distruzione, ebbene, sappi che non puoi contare su di me.” Sono bastati due versi perché i Beatles forgiassero la grammatica emotiva di una generazione in cerca di nuovi modelli a cui ispirarsi. Cinquant’anni dopo Ferdinando Fasce ne delinea a Mirandola i tratti determinanti.

Luogo: Giardino di Pico

Sto caricando la mappa ....